Everest testo

Marco Mengoni

Testo

Mi dici che sono cambiato
che non mi riconosci più
ma per fortuna è amore
per fortuna
altrimenti sarei morto
dopo tutto ciò che ho visto
dopo quello che ho sentito
e che ho vissuto
io cambio e mi trasformo
per sopravvivere al cattivo tempo
io cambio e mi trasformo
ma i cambiamenti han bisogno di tempo
e il tempo non aspetta noi

Alla fine io ho scelto te
fino alla cima dell’Everest
alla fine io ho scelto te
sotto la neve sempre io e te
senza l’ossigeno solo io e te
solo io e te, solo io e te
solo io e te

In mezzo a strade semi deserte
di città senza nome
il tuo respiro, le tue parole
dentro ad un bar alla chiusura
in un albergo, in una radura
Abu Dhabi Fuerteventura

Io cambio e mi trasformo
per sopravvivere al cattivo tempo
io cambio e mi trasformo
ma i cambiamenti han bisogno di tempo
e il tempo non aspetta noi

Alla fine io ho scelto te
fino alla cima dell’Everest
alla fine io ho scelto te
sotto la neve sempre io e te
senza l’ossigeno solo io e te
solo io e te solo io e te
solo io e te
solo io e te
solo io e te

Amore copriti bene
qui non c’è sempre il sole
e alla nostra altitudine
servono parole nuove
amore copriti bene
non si vede più il mare
a quest’altitudine
alla fine io ho scelto te
fino alla cima dell’Everest
alla fine io ho scelto te
fino alla cima dell’Everest
alla fine io ho scelto te
sotto la neve sempre io e te
senza l’ossigeno solo io e te
solo io e te solo io e te
solo io e te
solo io e te