Anni 90 (feat. Fabri Fibra) testo

Mahmood

Testo

Fammi a pezzi quanto vuoi
Come fossi l'erba quotidiana nel tuo grinder
Come il vecchio nigga Ike faceva Tina Turner
Come i sogni di un uomo distrutti da un lavoro killer
Io ti voglio bene bene ma non sono Denver
Questa camera ci ammazza tra bottiglie vuote e poster
Sputa, ruggisci, rovinati la vita con le tue paranoie

Andare al cinema non ti va più bene
Ma quando parlo prendi solo ciò che ti conviene
Andare al cinema non ti va più bene
Sono stanco di ascoltare con questo odio nelle vene

Gli anni 90 ci hanno fatto male
Siamo venuti da fuori città sognando l'America
Gli anni 90 ci hanno fatto male
Cambiano i sogni con l'età ma non si cambia la realtà

Fammi a pezzi quanto vuoi
Animale, animale, ora mi chiami così
Perché sono abituato a uscire il lunedì
Hai bruciato il terreno che avevo attorno
Ora non abbiamo né amici né soggiorno
Non mi chiedere perché
Ho scelto di vivere dentro questa periferia
La tua filosofia non è più la mia

Andare al cinema non ti va più bene
Ma quando parlo prendi solo ciò che ti conviene
Andare al cinema non ti va più bene
Sono stanco di ascoltare con questo odio nelle vene

Gli anni 90 ci hanno fatto male
Siamo venuti da fuori città sognando l'America
Gli anni 90 ci hanno fatto male
Cambiano i sogni con l'età ma (ah) non si cambia la realtà

Negli anni 90 ascoltavo gangsta rap
Oggi molti di quei rapper sono cenere
Trovati un lavoro che ti faccia vivere bene
Ma quel posto di lavoro mica dura per sempre
Sto guardando una serie, è il finale di stagione
Frate nessuno va più al cinema, hai ragione
Il tempo passa per tutti, è un due di picche
Sono invecchiate anche le attrici di Twin Peaks

Andare al cinema non ti va più bene
Ma quando parlo prendi solo ciò che ti conviene
Andare al cinema non ti va più bene
Sono stanco di ascoltare con questo odio nelle vene

Gli anni 90 ci hanno fatto male
Siamo venuti da fuori città sognando l'America
Gli anni 90 ci hanno fatto male
Cambiano i sogni con l'età ma non si cambia la realtà